DoorWay Pages: annunciato aggiornamento per migliorare SERP e UX

DoorWay Pages: annunciato aggiornamento per migliorare SERP e UX

Oramai sembra una battaglia a tre, una Royal Rumble Infinita. Google alza nuovamente la voce contro i SEO e Webmaster incauti (seoingenui) annunciando, senza specificare alcuna data di rilascio, un giro di vite circa l’uso di pratiche scorrette per manipolare i risultati di ricerca e migliorare quindi l’esperienza d’uso degli utenti che navigano il motore: incriminate le Door Way Pages.

L’annuncio: “An update on Doorway Pages”

Rilasciato sul Google WebMaster Central Blog il 16 Marzo 2015 l’annuncio sembra passare in sordina proprio perchè è solo l’anticipazione del futuro “cambiamento”, ma la cosa non è da sottovalutare in quanto è da tempo che google sta cercando di migliorare le SERP (vedi Penguin 3.0, Mobile Friendly come fattore di Ranking …).

Google ha anche segnalato che, per aiutare gli sviluppatori, è stata migliorata la sezione (in una improbabile lingua Italiana) in cui viene definita una Pagina Doorway con le seguenti definizioni:

Diverse pagine o diversi nomi di dominio scelti come target di aree geografiche o città specifiche che rimandano gli utenti a un’unica pagina

Pagine generate per incanalare i visitatori nella parte effettivamente utilizzabile o pertinente del tuo sito

Pagine quasi uguali più simili a risultati di ricerca che a una gerarchia consultabile ben definita

DoorWay Pages o Landing Pages?

A questo punto credo sia necessaria una precisazione: non fate confusione tra Pagine DoorWay e Landing Pages! Ricordate che le prime sono pagine progettate al solo scopo di posizionarsi con le più svariate tecniche di Black Hat (Keyword Stuffing, testo nascosto e chi più ne ha più ne metta), non sono mai hostate sul dominio “sponsorizzato” in quanto ad alto rischio di Ban, fondamentalmente non hanno contenuti “utili” e spesso ne presentano di non più attuali, oltre ad una serie di links in entrata a chiave Esatta. Addirittura, spesso non le riusciremo neanche a vedere in quanto presentano Redirect 301 immediata.

Le seconde invece sono sempre hostate sul dominio “sponsorizzato”, sono frutto di precise regole di web marketing e sponsorizzano in maniera esaustiva servizi ed offerte, anche con immagini. Una buona Landing Page è una landing page che funziona: a me piace dire che tutte le pagine dei nostri siti web dovrebbero essere delle Landing Page!

In ultima analisi [IMHO] credo che le Pagine Doorway siano ampiamente superate, ma questo annuncio mi lascia perplesso (mi son perso qualcosa?) e considerando che ogni SERP è una storia a se …. vai di esperimenti!

Chi vincerà la battaglia per la conquista delle prime posizioni sui motori di ricerca?

Vuoi essere aggiornato e seguire i nostri articoli? Iscriviti alla newsletter
Potrebbe interessarti anche

Leggi tutti gli articoli

Google Page Experience e Core Web Vitals: pronti al cambiamento?

Cosa cambia con il nuovo upgrade di maggio 2021? E come mettersi al passo? Finalmente ci siamo, sono anni che se ne discute ma alla fine è arrivato il momento di migliorare davvero l’esperienza degli utenti che navigano i nostri siti in quanto è ufficiale ed ora anche misurabile: la Page Experience si avvale di […]

Tendenze e previsioni di ricerca dei consumatori nel 2021

Como sono cambiate le abitudini degli utenti dopo la pandemia? Le tendenze di ricerca online rivelano i nuovi comportamenti acquisiti nell’era Covid-19.   Google ha esaminato migliaia di ricerche effettuate in Europa, Medio Oriente e Africa e raccolto interessanti dati che svelano una vera e propria rivoluzione nel modo di vivere, lavorare e giocare. Scopriamo di cosa si tratta.  Quali […]