Il 3D: Un nuovo modello interattivo da usare sui social

Whiteboard

Emmemedia Blog / Il Blog di Emmemedia

Il 3D: Un nuovo modello interattivo da usare sui social

Cosa puoi fare per distinguerti dai tuoi competitor sui social e interagire con gli utenti della tua community? Ecco tutte le novità sulle immagini 3D su Facebook

il-3d--un-nuovo-modello-interattivo-da-usare-sui-social

Quante volte ti sei chiesto, navigando sul web, come sarebbe nella realtà quel particolare oggetto a 360°, magari durante gli acquisti online di vestiti, oppure durante la scelta di un complemento d’arredo? Il 3D è la risposta, ma la grande novità è, ancora una volta, Facebook!

Da pochissimo tempo, Facebook cavalca l’onda e introduce le immagini tridimensionali: ora puoi carpire quasi ogni dettaglio di un oggetto finora bidimensionale. Il 3D ha varcato la soglia della realtà social ed approda con prepotenza nelle nostre news feed di Facebook.

Grazie a questa grande novità potrai interagire, con un piccolo clic del mouse o un semplice tocco delle dita, con l’oggetto tridimensionale ruotando a 360 gradi la foto per osservarla da ogni angolazione.

Come creare un Post 3D su Facebook

Con il nuovo lancio del supporto per i contenuti 3D ora puoi creare un post su Facebook tridimensionale. Come fare:

  • Ogni modello in 3D che crei deve essere esportato in file.glb

  • Trascina il file su un nuovo post Facebook e assicurati che il file.glb sia inferiore a 3MB 
  • Pubblica il tuo oggetto 3D anche sulle tue pagine Facebook.

Con il modello 3D puoi creare qualsiasi oggetto, dal logo del tuo Brand ai testi fino ad 800 caratteri e personalizzare la tua Brand Identity con il formato più interattivo che c’è al momento in casa Zuckerberg.

 

Contatti
Emmemedia

Via Senna 3/5
50019 Firenze - Sesto Fiorentino
Via Pisciarelli 79
80078 - Napoli

Latest posts @emmemedia
Blog:Ultimi Articoli

Bando Voucher Digitali I4.0 2019: Fai diventare più digital la tua impresa!

La Camera di Commercio ha approvato l'iniziativa "Bando voucher digitali I4.0 Anno 2019", con un finanziamento a fondo perduto del 70% delle spese documentate fino ad un massimo di 15.000 €.

E-Commerce in Italia: Dati 2018 e Previsioni

E-commerce in Italia: i dati 2018 confermano un notevole incremento di aperture di negozi online (soprattutto al sud). Le prospettive del 2019 per accrescere il tuo business online.

GDPR: finisce il periodo di "rodaggio", ma adeguarsi è semplice

È passato un anno dall'entrata in vigore del GDPR e scattano i primi controlli. Scopri come adeguarti!