Web agency: cos’è, di cosa si occupa e perché è fondamentale per la tua azienda 

Web agency: cos’è, di cosa si occupa e perché è fondamentale per la tua azienda 

Stai cercando qualcuno che garantisca visibilità alla tua azienda sul web, che metta a punto una strategia di web marketing personalizzata a 360°e che ti consenta di aumentare vendite o lead? Allora stai cercando una web agency come noi! 

Negli ultimi anni l’universo web si è sempre più evoluto, acquisendo maggiore complessità e specificità a seconda del settore e soprattutto dei diversi canali di comunicazione. 

Se hai una piccola azienda e vuoi crescere oggi devi essere presente su internet, bene possibilmente. Un sito web aziendale, o un profilo social, devono essere curati e aggiornati in modo serio, e spesso gli imprenditori non hanno tempo né le competenze per farlo. Nella maggioranza dei casi necessitano di un supporto esterno da parte di professionisti o di agenzie specializzate proprio nella realizzazione di siti e app o nel web marketing in generale. Cerchiamo insieme di capire quindi di cosa si occupa nello specifico un’agenzia web e soprattutto perché può essere utile per la tua azienda. 

Web agency: cos’è? 

Tutto all’interno di una web agency è orientato ad un solo obiettivo: aumentare il fatturato o i lead del cliente. 

A seconda degli accordi presi con il cliente una web agency può occuparsi di: 

  • creare il sito web aziendale; 
  • seguire i profili social del cliente (Facebook, Instagram, YouTube, LinkedIn, ecc.); 
  • realizzare una campagna pubblicitaria online (pay-per-click, e-mail marketing, video promo ecc.) o offline (brochure, eventi, fiere ecc.); 
  • aumentare la visibilità del sito web nella ricerca organica; 
  • pianificare una strategia di web marketing per portare al cliente nuovi lead; 
  • gestire l’e-commerce aziendale; 
  • realizzare gestionali, app, tool o altri software su misura per l’azienda. 

Un’agenzia web può essere specializzata in una o più aree digitali, per offrire un servizio migliore, intercettare una nicchia di mercato e distinguersi dalla concorrenza: 

  • realizzazione siti WordPress, Joomla, Magento o alti CMS ad hoc; 
  • posizionamento SEO su Google, ma anche su Yandex o Baidu (motori di ricerca di Russia o Cina); 
  • esperti e-commerce e piattaforme di shopping online terze (Amazon, Shopify, ecc.). 

Tipologie di Web Agency 

web-agency-milano

Se prima per una Agenzia Web era sufficiente saper sviluppare un sito, oggi ha a che fare con altri importanti aspetti: SEO, social media managment, branding, copywriting, video making, user experience, user interface, online advertising, content marketing, web strategy, online reputation, web design, data mining… 

Proprio per questo si sono delineate, nel corse del tempo, diverse specializzazioni e soprattutto differenti tipologie di agenzie web, a seconda degli obiettivi, dei clienti e del know how. 

Vediamo insieme quelle più diffuse. 

PERFORMANCE Agency: lo scopo principale di questa tiplogia di agenzia è quello di lavorare sulla base di “performance”, ovvero dimostrare di riuscire a raggiungere gli obiettivi attraverso strumenti e canali di web marketing.  

MEDIA Agency: il lavoro di queste web agency consiste principalmente nell’utilizzare, per l’azienda o attività che li commissiona, tutte le piattaforme pubblicitarie online messe a disposizione da Google (SEM e PPC), dal Programmatic, o dal Social Media Marketing. 

SOCIAL MEDIA Agency: si occupano di creare e gestire i profili Social aziendali più idonei al target di riferimento, per fare brand awareness, per aumentarne la visibilità, il numero di follower e i lead, con diverse figure al loro interno più o meno verticalizzate. 

SEO Agency: l’obiettivo di questa realtà così specifica è quello di aiutare l’azienda o l’attività a indicizzare e posizionare il proprio sito web, e-commerce o blog sui principali motori di ricerca. 

DIGITAL PR Agency: lo scopo di questa azienda web è quello di monitorare la web reputation, incrementare i contatti e coinvolgere influencer, o esperti del settore per dare maggiore visibilità al brand per cui si lavora. 

Quali figure professionali lavorano in una Web Agency 

Per poter incrementare la propria presenza online è bene affidarsi ad una web agency che si occupa di tutto il marketing online. Ma chi lavora in una web agency? È una domanda lecita da farsi prima di intraprendere una collaborazione lavorativa e investire del budget in comunicazione online per la propria società o azienda. 

web-agency-napoli

Le figure professionali che si trovano all’interno di una web agency sono differenti e specializzate ognuna in un settore del web o anche più di uno. Ma, per fare maggiore chiarezza, andiamo a vedere nello specifico i focus sulle diverse figure professionali

Il webmaster 

Con il termine Webmaster ci si riferisce principalmente a colui che si occupa di progettare, creare, mantenere e ottimizzare un sito web. Il Webmaster studia il mercato digitale al fine di capire quali siano le leve da poter utilizzare per riuscire a posizionare il sito nel migliore dei modi, considerando anche la presenza dei competitor. Egli, non solo utilizza linguaggi di programmazione delle piattaforme web come il CSS, l’HTML, ecc. ma, spesso, funge anche da web designer oppure collabora con lui per poter curare il front end, ovvero la parte visibile e quindi quella che gli utenti vanno ad utilizzare. 

Il SEO specialist 

Un SEO Specialist è principalmente un analista. Questa figura si occupa di link building, di contenuti, di ottimizzazione del sito, di ottimizzazione delle meccaniche, di ricerca degli interessi del target, dell’analisi dei competitors, dell’analisi dello scenario, e di tantissime altre attività utili a portare il tuo sito in alto ai primi posti dei motori di ricerca. In questo modo tutti gli utenti che cercano, per esempio, la parola “web agency” vedono te prima di tanti altri. E cosa significa? Che le tue vendite aumentano, e che tu sei decisamente contento. 

Il SEO copywriter 

Questa figura professionale va a unire la passione e l’arte della scrittura con le tecniche e le regole dettate dall SEO. Quindi di conseguenza non solo scrive dei testi che abbiano un contenuto perfetto a livello di grammatica e sintassi, ma che siano anche chiari e di facile comprensione per chi li legge e allo stesso tempo accattivanti e orientati a fornire una risposta chiara. Inoltre, questi testi sono anche impostati in modo tale da essere ottimizzati suoi motori di ricerca e scritti seguendo i parametri SEO. Attenzione, questo non vuol dire che i testi saranno snaturati e scritti solo per attirare i clienti, sono comunque dei prodotti di alta qualità e performanti. 

Il Grafico 

Siamo arrivati ad una figura professionale che lavora cooperando con il resto del team e che crea dei contenuti visivi coinvolgenti, che abbiamo le caratteristiche giuste per valorizzare il messaggio e la comunicazione che si vuole trasmettere. Ovviamente non valorizza solo il sito web, ma anche i prodotti e l’immagine dell’azienda online sui diversi canali e piattaforme. 

Il Web marketer 

Questa risorsa si occupa di gestire e analizzare ad esempio le campagne pubblicitarie, non solo sui motori di ricerca, ma anche sui social. Inoltre, si occupa anche delle strategie di vendita e promozione dei prodotti o servizi dell’azienda. 

Il Social Media Manager 

Il ruolo specifico del Social Media Manager consiste nella gestione dei profili social ufficiali di aziende e attività. L’obiettivo è stabilire un rapporto diretto con il pubblico, mettere in evidenza i punti di forza e creare relazioni durature nel tempo. Il Social Media Manager analizza e interpreta i dati provenienti dal web e dai social media attraverso tools di analisi e ascolto della rete, per individuare trend, hashtag ed elaborare quindi una strategia di brand communication efficace sulle diverse piattaforme. 

Direttore creativo e Design director 

Il Creative Director è colui il quale si occupa di tutta la parte visiva relativa alla brand identity di un’azienda. Il suo ruolo, di tipo chiaramente manageriale, è coordinare e supervisionare il lavoro svolto dal suo team creativo e/o come grafici, direttori artistici, copywriter ecc. 

L’Account Manager  

Questa figura professionale si occupa di regolare i rapporti tra il direttivo e la clientela. Il suo compito consiste non solo nel trovare nuovi clienti, ma anche nell’incrementare la fidelizzazione con quelli già acquisiti, convincendoli a sperimentare prodotti e servizi e mettendo in risalto l’azienda nel suo insieme.  

Freelance o Web Agency, quale scegliere per la tua azienda? 

Web agency o freelance? Questo è il quesito che sorge nella mente di qualsiasi azienda o attività voglia affacciarsi al mondo del web marketing e dell’online in generale. 

Scegliere tra una web agency o un freelance comporta vantaggi e svantaggi in entrambi casi, e per questo motivo bisognerebbe partire dalle esigenze che richiede la vostra attività. Scegliere una web agency per portare avanti la vostra strategia di web marketing è in generale una soluzione molto sicura ed efficace. 

Questo genere di agenzie è infatti altamente specializzata e strutturata, ma soprattutto prevede al suo interno una serie di figure e risorse competenti in diverse materie, che lavorano in sinergia tra loro per raggiungere gli obiettivi prefissati. 

Non è infatti possibile che un solo freelance possa occuparsi dell’intera strategia di web marketing, o almeno non può farlo in maniera sufficientemente professionale, poiché richiede delle competenze molto diverse tra loro, che non è possibile racchiudere in una sola figura. Nel complesso ci sono alcune variabili da prendere in considerazione e che possono far pendere l’ago della bilancia verso una soluzione piuttosto che un’altra. 

Cerchi una web agency per realizzare il tuo progetto o per migliorare le performance digitali delle tue attività online? Compila il form e sarai contattato al più presto da un nostro consulente.

Vuoi essere aggiornato e seguire i nostri articoli? Iscriviti alla newsletter
Potrebbe interessarti anche

Cosa cambia con Google Analytics 4?

Nell’ottobre 2020, Google ha lanciato la versione più recente di Google Analytics 4 o, più comunemente, GA4. Il lancio sul mercato si è concentrato sulle sue potenti funzionalità. Se non sei passato a GA4 ora, ti consigliamo di continuare a leggere. Cos’è GA4 Qual è la differenza tra UA e GA4 Le 4 funzionalità chiave […]

Dtrainer: Divisione di Emmemedia per guidare le PMI Italiane alla Digital Transformation

Se cerchiamo la definizione di innovazione, dal dizionario Treccani scopriremo che altro non è che “l’atto, l’opera di innovare, cioè di introdurre nuovi sistemi, nuovi ordinamenti, nuovi metodi di produzione e simili” e quindi, “in senso concreto, ogni novità, mutamento, trasformazione che modifichi radicalmente o provochi comunque un efficace svecchiamento in un ordinamento politico o […]