Innovation Manager: chi è, cosa fa e le sue caratteristiche

Innovation Manager: chi è, cosa fa e le sue caratteristiche

“L’innovation manager è un professionista che, grazie al suo background di esperienza maturata sul campo, aiuta a far progredire le aziende nel processo di trasformazione digitale, migliorando la loro competitività sul mercato. Una figura poliedrica, non un tecnico, capace di guidare la realtà imprenditoriale verso il cambiamento“ .

Per avviare il processo di digitalizzazione è dunque importante affidarsi a professionisti specializzati, come appunto l’Innovation Manager: figura ancora poco nota nel nostro Paese, ma che sta riscuotendo notevole successo negli ultimi anni, anche grazie agli incentivi stanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere le aziende a redigere contratti di lavoro con questa categoria di professionisti. 

Innovation Manager, identikit: chi è e cosa fa 

L’Innovation Manager è un professionista che guida le realtà imprenditoriali verso il cambiamento, ossia la digitalizzazione, grazie alla sua pluriennale esperienza nel settore.  

In una realtà in rapida e continua evoluzione, la sua figura è fondamentale per sperimentare nuove strategie, anticipare i cambiamenti e garantire flessibilità all’impresa. L’innovazione infatti non è solo tecnologia, ma si indentifica anche con l’ideazione di nuovi modelli di business efficienti e flessibili, capaci cioè di cambiare ed evolversi al passo coi tempi. 

Le sue caratteristiche? 

  • Leadership, capace di stimolare il processo di trasformazione; 
  • Visione strategica, grazie alla sua competenza di analizzare e anticipare le novità del mercato; 
  • Creatività e curiosità, fondamentali nell’ambito dell’innovazione. 

Seppure non si tratti di un tecnico o tuttologo, l’Innovation Manager ha quindi una visione globale e le competenze necessarie per fare in modo che l’azienda possa sviluppare una maggiore consapevolezza sulle tematiche legate all’Industria 4.0.

Come si diventa Innovation Manager? 

Colui che svolge questa professione ha maturato un’esperienza decennale in uno dei settori della digitalizzazione. Il MISE ha istituto un albo ad hoc per aiutare le imprese a individuare questa figura. Per ogni professionista iscritto, è possibile trovare una breve descrizione con gli anni di esperienza per singolo campo (es. data analytics, quantum computing, cyber security, prototipazione, robotica avanzata, internet delle cose, ecc).  

Perché la tua impresa ha bisogno dell’Innovation Manager 

L’Innovation Manager avrà il compito di offrirti una consulenza mirata, finalizzata a supportare i processi di innovazione, la trasformazione tecnologica e digitale della tua azienda.  

Sarai affiancato e guidato da un professionista capace di trovare le migliori soluzioni per il tuo business e riceverai un’assistenza mirata in base alle tue esigenze. 

Avrai al tuo fianco uno specialista che si prenderà a cuore la riorganizzazione della tua attività mediante l’applicazione di nuove strategie aziendali, atte ad avviare un effettivo processo di innovazione organizzativa dell’impresa.  

Una figura fondamentale dunque, per rimanere al passo con i tempi ed evitare il rischio di rimanere escluso dai cambiamenti tecnologici più recenti.  

Emmemedia sostiene il processo di trasformazione digitale della tua azienda, anche grazie al supporto di figure specializzate come quella dell’Innovation Manager. Contattaci per ricevere una consulenza

Vuoi essere aggiornato e seguire i nostri articoli? Iscriviti alla newsletter
Potrebbe interessarti anche

Leggi tutti gli articoli

Perché la tua azienda dovrebbe aderire al Black Friday

Sapevi che le aziende che hanno partecipato al Black Friday hanno incrementato il loro fatturato di circa il 30/40% rispetto alla settimana precedente? A livello mondiale il giorno del ‘Venerdì nero’ registra un aumento delle vendite di circa 2119% rispetto a un giorno qualunque dell’anno.

Rinascita nel Digital Marketing: previsioni e dati

Ecco i dati NETCOMM sull'osservatorio Covid-commerce: si punterà sul Digital per far crescere il proprio business.