Cos’è il Phygital Marketing? 5 Strategie di successo di noti Brand

Cos’è il Phygital Marketing? 5 Strategie di successo di noti Brand

Per Phygital Marketing si in intende la capacità di un brand di creare una relazione omnicanale con il proprio pubblico. Il termine nato dall’unione delle parole “Physical”+”Digital” indica la fusione di due dimensioni distinte, online e offline, dando così origine a un universo che ingloba al suo interno sia il mondo fisico che quello digitale. 

L’obiettivo? Coinvolgere il potenziale Cliente, rendendolo protagonista di un’esperienza esclusiva, continua e ininterrotta. 

Accompagnare le persone durante tutto il processo di acquisto attraverso un percorso sensoriale a 360°; investire in user experience, digital strategy e storytelling; offrire servizi a portata di mano e di click: questo è il phygital marketing! 

I 3 punti di forza del Phygital Marketing 

Affinché possa attuarsi una strategia funzionale di “marketing figitale”, 3 sono gli elementi cardini: 

  • Interazione: scambio di comunicazione continuo ed esclusivo tra cliente e brand, per mettersi in contatto con la sfera più emotiva dell’individuo per indurlo a riconoscersi e identificarsi con esso; 
  • Immediatezza: esserci al posto giusto e al momento giusto. Mettendo in atto strategie online e offline, il tuo brand sa dove e come farsi trovare dall’utente in ogni situazione. 
  • Immersione: l’utente deve sentirsi protagonista e parte attiva dell’esperienza a 360°. 

Phygital Marketing: 5 esempi di successo 

AMAZON GO 

Amazon Go (USA) è un una catena di negozi alimentari gestita dal colosso statunitense, dove non ci sono né casse né cassieri. 

Un vero e proprio supermercato del futuro dove per fare la spesa devi semplicemente: 

  • Scaricare l’App “Amazon Go”; 
  • Creare un conto Amazon; 
  • Utilizzare lo smartphone per identificarsi all’ingresso del locale, mediante la scansione di un codice. 

Una volta entrato, puoi inserire nel carrello tutto ciò che vuoi e uscire dal market senza passare per le casse. Il conto? Ti arriva direttamente sul cellulare! 

REBECCA MINKOFF

Come migliorare l’esperienza di acquisto dei propri clienti con l’ausilio della tecnologia? 

Il noto brand di negozi di abbigliamento ha installato touch screen in tutto il locale con lo scopo di selezionare i capi che si vogliono provare. 

Dopo poco arriverà un messaggio sul cellulare che indica il camerino dove provare gli abiti selezionati. Una volta entrato, troverai lì tutti i vestiti inseriti nella lista dei desideri! 

E se la taglia è sbagliata? Nel camerino è presente un ulteriore touch screen dove puoi richiedere e ordinare la taglia che desideri, senza l’obbligo di uscire per cercarla. 

Se non è phygital questo! 

TESCO

Sei in treno e non hai tempo per fare la spesa? Ci pensa Tesco! La famosa catena di alimentari britannica ha riprodotto sui treni degli scaffali di un supermercato, dove i pendolari possono inserire i prodotti da acquistare nel carrello, attraverso la scansione di un QR Code. La spesa verrà consegnata a domicilio dopo poco. 

Bello semplificare la vita dei propri Clienti, no? 

1-800 FLOWERS

Un’idea originale di auguri phygital, arriva da questa società di delivery di fiori, che ha trasformato in realtà i pensieri di compleanno inviati tramite Facebook sotto forma di bouquet di fiori, che verranno poi consegnati ai festeggiati nel corso della giornata. 

Ecco cosa si legge nella homepage: 

“Al giorno d’oggi un “Happy Birthday” è diventato un compleanno digitale. 1-800 Flowers, una società di consegna di fiori ha creato insieme alla scuola pubblicitaria di Miami un’applicazione facebook tramite la quale le persone potevano consegnare fiori al festeggiato o alla festeggiata. Grande campagna integrata!” 

Ecco un esempio di un ordine di auguri floreali, mediante la chat di Facebook: 

Esempio di Phygital Marketing: l’iniziativa dell’azienda 1800 Flowers

IKEA PLACE 

Come starebbero i mobili di Ikea nel nostro appartamento? Ci pensano le esperienze di realtà aumentate di Ikea Place, un’app per iPhone e Android nata nel 2017, dove gli utenti possono consultare più di 2.000 prodotti di Ikea direttamente nelle proprie case, per valutare se questi si adeguano perfettamente con gli spazi e il resto dell’arredo. 

Qualunque sia la tua azienda e il settore di cui ti occupi, sia che tu venda ad altre imprese o ai privati e indipendentemente dalle dimensioni della tua attività, non puoi non aggiornarti sui metodi più efficaci per migliorare le performance del marketing tradizionale. 

Per catturare l’interesse dei tuoi utenti ed essere di supporto nella risoluzione dei problemi o raggiungimento di grandi risultati, è fondamentale mettere in atto una strategia di marketing omnicanale, che coniughi sapientemente l’esperienza online con quella offline. 

Ti serve una consulenza per realizzare il tuo progetto digitale? CONTATTACI 

Vuoi essere aggiornato e seguire i nostri articoli? Iscriviti alla newsletter
Potrebbe interessarti anche

Cosa cambia con Google Analytics 4?

Nell’ottobre 2020, Google ha lanciato la versione più recente di Google Analytics 4 o, più comunemente, GA4. Il lancio sul mercato si è concentrato sulle sue potenti funzionalità. Se non sei passato a GA4 ora, ti consigliamo di continuare a leggere. Cos’è GA4 Qual è la differenza tra UA e GA4 Le 4 funzionalità chiave […]

Dtrainer: Divisione di Emmemedia per guidare le PMI Italiane alla Digital Transformation

Se cerchiamo la definizione di innovazione, dal dizionario Treccani scopriremo che altro non è che “l’atto, l’opera di innovare, cioè di introdurre nuovi sistemi, nuovi ordinamenti, nuovi metodi di produzione e simili” e quindi, “in senso concreto, ogni novità, mutamento, trasformazione che modifichi radicalmente o provochi comunque un efficace svecchiamento in un ordinamento politico o […]