Facebook Adv: 3 obiettivi che puoi raggiungere con una campagna di Local Awareness

Facebook Adv: 3 obiettivi che puoi raggiungere con una campagna di Local Awareness

La presenza sui social network è oggi indispensabile per qualunque tipo brand, dalla grande multinazionale, all’e-commerce, al negozio sotto casa: essere su Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest (per citare solo alcune delle piattaforme social più famose) permette di raggiungere molti più potenziali clienti di quanto non si potrebbe fare contando solo sul semplice passaparola.

Conseguentemente, gli investimenti pubblicitari sulle piattaforme social stanno crescendo: come mostra questa tabella, le proiezioni per il 2017 prevedono che la pubblicità sui social network raggiungerà un giro d’affari di circa 36 miliardi di dollari.

Facebook è indubbiamente il re dei social network. I numeri parlano chiaro: stando ai dati forniti da Digital in 2016, il report annuale di We Are Social sull’utilizzo del web nel mondo, di recente aggiornato a Gennaio 2016, Facebook è di gran lunga la piattaforma di social network più utilizzata, con oltre 1 miliardo e mezzo di utenti attivi nel mondo e il 33% di utenti attivi in Italia.

uso-social-1
uso social italia

Facebook ha di recente implementato nella sua piattaforma di advertising la possibilità di realizzare delle campagne di Local Awareness, cioè di “Notorietà nei Dintorni”, a cui si è aggiunta più di recente l’opzione “Brand Awareness”, ovvero “Notorietà della Marca”.

Una campagna di Local Awareness ti permette di raggiungere molti obiettivi:

  • acquisire nuovi clienti
  • farti conoscere nella tua nicchia di mercato
  • posizionarti nella mente dei consumatori
  • incrementare le vendite.

Oggi ti daremo alcuni consigli su come utilizzare al meglio questo tipo di inserzioni nella tua strategia di marketing, allo scopo di massimizzare i risultati, in termini di visibilità e conversioni, ottenibili da un investimento pubblicitario su Facebook.

3 obiettivi che puoi raggiungere con una campagna di Local Awareness

  • Targettizza la tua audience

Uno dei vantaggi delle campagne di Local Awareness è la possibilità di restringere l’audience su base locale: la geolocalizzazione è impostata come opzione di default nell’inserzione: basta inserire l’indirizzo della propria attività e impostare un raggio in km per farsi conoscere dalle persone che vivono o frequentano la propria zona.

  • Realizza campagne con call to action specifiche (come offerte lampo)

Una delle novità di questo tipo di inserzioni è la possibilità di inserire, indipendentemente dal formato di post scelto, che sia un carosello, uno slideshow o un video, dei bottoni con delle call to action specifiche:

  • Indicazioni stradali
  • Chiama ora
  • Scopri di più
  • Invia un messaggio

Questa funzionalità ti permette di far arrivare il messaggio ai tuoi utenti in maniera diretta e di promuovere la vendita di un prodotto o servizio anche senza passare attraverso il sito.

Le opzioni “Indicazioni Stradali” e “Chiama Ora” sono pensate per raggiungere efficacemente un pubblico che naviga da mobile: i tuoi clienti avranno la possibilità di raggiungerti fisicamente o di chiamarti in azienda con un semplice clic, senza aver bisogno di cercare altrove informazioni aggiuntive.

Perché non creare un’offerta lampo, offrendo uno sconto sull’acquisto di una determinata tipologia di prodotti, per un periodo limitato di tempo, utilizzando una campagna di Local Awareness?

  • Fornisci ai tuoi potenziali clienti indicazioni utili per raggiungerti

Una funzionalità recentemente implementata ti consente di inserire, all’interno di un carosello di immagini, un’unità con mappa per segnalare ai tuoi clienti la posizione della tua azienda, gli orari di apertura e un link con le indicazioni stradali.

Riesci a immaginare un modo più semplice di portare clienti presso la sede della tua azienda? Una campagna di Local Awareness diventa in questo modo lo strumento ideale per trasformare un pubblico solo potenzialmente interessato all’acquisto dei tuoi prodotti/servizi in un gruppo di clienti fisici che ti raggiungono direttamente in negozio.

Un esempio pratico di una campagna di Local Awareness

Non ti abbiamo ancora convinto? Forse lo farà questo esempio di campagna di Local Awareness di successo che abbiamo ipotizzato per mostrarti le potenzialità di questo strumento (se correttamente utilizzato).

Immagina di avere un outlet in centro città che vende capi di abbigliamento a prezzi competitivi: la stagione è quasi finita, ma alcuni capi sono rimasti invenduti. Pur di liberartene sei disposto a fare uno sconto anche consistente, il problema è che la nuova collezione è già arrivata, hai poco spazio a disposizione e non puoi tenerli esposti in negozio, per cui: nessuno li vede, nessuno li compra.

Cosa puoi fare per vendere i tuoi prodotti?

Scatta delle foto ai prodotti invenduti (se sei bravo con Photoshop puoi anche apporre sulla foto un bollino che indica il prezzo in saldo) e crea una campagna di Local Awareness con un carosello: scrivi una body copy accattivante in cui ribadisci lo sconto e inviti i tuoi potenziali clienti a riservare il prodotto che gli interessa, per poi passare a ritirarlo in negozio entro un tempo prestabilito (per esempio entro oggi, o entro 24 ore dall’invio del messaggio).

Utilizza la CTA “Invia Messaggio” per permettere ai clienti interessati di contattarti velocemente e “prenotare” l’acquisto. Non dimenticare di inserire, alla fine del carosello, un’unità con mappa per permettere ai tuoi clienti di raggiungerti facilmente quando dovranno venire a ritirare il prodotto che hanno prenotato.

I vantaggi di una campagna di Local Awareness in questo esempio sono evidenti. Riepiloghiamoli:

  • Nessun investimento in grafica: non hai bisogno di grandi lavori, solo di semplici foto (ben scattate) dei prodotti che vuoi vendere;
  • Bypassa il sito web: hai notato che per arrivare all’acquisto i tuoi clienti non devono passare per nessun sito internet? Questo è chiaramente un vantaggio per le aziende che hanno dei punti vendita fisici, ma è chiaro che se hai un e-commerce puoi sfruttare ugualmente questa strategia inserendo un button per l’acquisto online.
  • Raggiungi solo clienti in zona: grazie alla geolocalizzazione sarai certo di non disperdere il tuo investimento mostrando l’annuncio a persone che sono troppo distanti da te e impossibilitate a raggiungerti.
  • Obiettivo conversioni centrato: hai venduto quegli ultimi capi che proprio non riuscivi a dare via. Non sei felice?

Ma non finisce qui.

Crea un funnel di vendita e fidelizza il cliente

Una campagna di Local Awareness ti fa arrivare il cliente direttamente in negozio: una volta che ha acquistato, non perdere l’occasione di fidelizzarlo, per esempio facendogli compilare un modulo per ricevere una carta fedeltà che dà diritto a degli sconti dopo un certo numero di acquisti.

In questo modo, oltre a fidelizzare il cliente e motivarlo a un nuovo acquisto, otterrai anche un indirizzo e-mail a cui inviare newsletter, sconti speciali e reminder nell’ambito di una strategia di email marketing volta al nurturing, cioè a “nutrire” il cliente, in modo che non si dimentichi di te, si senta coccolato e torni a trovarti.

Che ne pensi?

Queste sono solo alcune delle cose che puoi fare sfruttando lo strumento inserzioni Local Awareness di Facebook, ma ci sono tanti altri modi di farti pubblicità sui social network in maniera efficace. Ricorda però che non esiste una soluzione perfetta per tutti i tipi di business: ogni azienda ha bisogno di una strategia di comunicazione ad hoc per ottenere grandi risultati.

Hai deciso di investire in comunicazione su Facebook? Contattaci: ti aiuteremo a realizzare la strategia perfetta per le esigenze del tuo business e a massimizzare i risultati che puoi ottenere dagli investimenti pubblicitari sui social network! 

Vuoi essere aggiornato e seguire i nostri articoli? Iscriviti alla newsletter
Potrebbe interessarti anche

A Natale dillo con un post: le campagne natalizie sui social network

Le festività sono una buona occasione per utilizzare i social media per creare coinvolgimento (engagement) con i propri follower e perché no, anche aumentare le proprie vendite.Il periodo tra il Black Friday e il Natale è considerato un momento di condivisione, ma è anche uno dei periodi più significativi per le vendite online e al […]

TikTok marketing per aziende: tutti i passi per una strategia social efficace 

TikTok è disponibile in 155 paesi, conta ben 75 lingue diverse.  Secondo l’ultimo report di Hootsuite e We Are Social, Tik Tok negli ultimi anni si è posizionato al sesto posto nella top 10 delle app mobile più utilizzate al mondo, con oltre 800 milioni di utenti attivi.   Un dato importante che spinge alla riflessione per […]