Come aumentare il ROI Automotive con una strategia di Web Marketing

Whiteboard

Emmemedia Blog / Il Blog di Emmemedia

Come aumentare il ROI Automotive con una strategia di Web Marketing

Aumentare il ROI Automotive attraverso il web marketing è possibile: basta muovere le leve giuste. Scopri come fare.

come-aumentare-il-roi-automotive-con-una-strategia-di-web-marketing

Fare marketing online è oggi fondamentale per la maggior parte delle concessionarie che vogliono restare competitive sul mercato, ma quello che la maggior parte degli imprenditori si chiede è: si può trasformare il web marketing da costo a investimento?

Con l’Inbound Marketing questo è possibile!

Segui questi 3 consigli per aumentare il ROI Automotive con una strategia mirata di Web Marketing e, se desideri ricevere una consulenza da parte di un team di professionisti del settore, non esitare a contattarci!

Aumentare il ROI Automotive: 3 mosse pratiche

Per aumentare il ROI della tua concessionaria auto attraverso il web marketing devi necessariamente adottare un approccio pratico. Chiediti:

  • Dove posso intercettare i miei potenziali clienti?
  • In che modo posso spingerli all’azione, per esempio a richiedere un preventivo oppure a prenotare un test drive in concessionaria?
  • Come posso fare la differenza, cioè dimostrare che stanno davvero facendo la scelta giusta quando decidono di acquistare i miei prodotti o servizi?

Dare una risposta chiara a queste domande ti aiuterà a fissare e avere ben chiari in mente i tuoi obiettivi e far fruttare davvero i tuoi investimenti sul web, trasformando i visitatori del sito e i contatti acquisiti tramite la lead generation in clienti in carne e ossa, che arrivano in concessionaria.

Hai stabilito gli obiettivi della tua strategia di Web Marketing per Automotive?

Bene: allora è giunto il momento di passare all’azione. Ecco 3 cose che puoi fare subito per iniziare a trasformare il web da costo a investimento!

Blogging per offrire valore aggiunto ai potenziali clienti

L’attività di blogging è un vero e proprio pilastro dell’Inbound Marketing, che poggia su un presupposto molto semplice: quello del dare per avere. Se offri ai tuoi clienti un valore aggiunto, questi si fideranno di te e saranno più propensi ad acquistare i tuoi prodotti.

Il successo blog si basa su questo assunto: fornire ai potenziali clienti interessati all’acquisto di un’automobile informazioni utili che possano aiutarli nella scelta dell’auto che fa per loro, in modo da attirarli e spingerli, in un secondo momento, a diventare clienti reali.

Sai che la maggior parte delle persone effettua ricerche online prima di scegliere di acquistare un’automobile? Bene: il tuo obiettivo è intercettare quelle ricerche, non solo per farti conoscere dai tuoi potenziali clienti ma anche per lasciare il segno nella loro mente offrendo un contenuto di valore, che sia realmente di aiuto.

In questo modo i visitatori del tuo blog si ricorderanno di te e, quando finalmente saranno pronti all’acquisto, molto probabilmente sceglieranno di venire proprio nella tua concessionaria.

Call to action e Landing Page per spingere l’utente all’azione

Il blog è anche un utile strumento per ottenere dei contatti a costo zero da inserire poi in una strategia di email marketing. Come? Attraverso call to action e landing page che siano in grado di spingere l’utente a effettuare un’azione online che lo trasforma in un contatto a tutti gli effetti.

Il presupposto è sempre lo stesso: una volta che avrai offerto ai tuoi lettori consigli e informazioni utili attraverso le pagine web del tuo blog, sarai anche in diritto di chiedere qualcosa.

Come? Con una call to action, posizionata alla fine dell’articolo, che spinge i visitatori a fare ancora un altro passo nel loro viaggio di acquisto.

Nella cta cerca di:

  • essere chiaro, incisivo e diretto
  • stimolare il senso di urgenza e un’azione immediata
  • convincere che la tua offerta è migliore di tutte le altre

Il tuo obiettivo è spingere i visitatori a cliccare sulla cta per fare in modo che “atterrino” su una landing page costruita ad hoc.

La landing page dovrà essere a sua volta costruita in modo tale da spingere il visitatore a compilare il form contatti. Dovrai fare sfoggio di tutta la tua affidabilità e offrire ai tuoi potenziali clienti, in cambio dei loro dati personali, un contenuto davvero interessante e di valore, ad esempio:

  • uno sconto speciale se compilano il form entro un certo tempo
  • un test drive gratuito da effettuare in concessionaria
  • un omaggio da riscuotere all’acquisto dell’auto

Per scoprire come costruire una landing page che converte leggi anche questo articolo del nostro blog dedicato alle landing page.

Strategia di Email Marketing per nutrire i tuoi lead

Una volta che avrai ottenuto la loro fiducia spingendoli a lasciarti i loro contatti, come il numero di telefono e l’indirizzo email, i tuoi visitatori si saranno a tutti gli effetti trasformati in lead.

A questo punto dovrai “nutrirli” e spingerli lentamente all’acquisto attraverso una adeguata strategia di email marketing.

Questo sarà il luogo ideale in cui dialogare a tu per tu con gli utenti, instaurando un rapporto di fiducia sempre più stretto: è importante continuare a proporre contenuti e informazioni utili e interessanti legati al mondo Automotive, per poi passare alle offerte di carattere commerciale soltanto in un secondo momento, quando cioè il prospect dimostrerà di essere pronto a riceverle.

Ecco alcuni esempi di contenuti che puoi inviare tramite mail:

  • articoli del blog sul mondo Automotive
  • inviti in concessionaria per la presentazione di una nuova auto
  • sconti esclusivi su un certo marchio o una certa tipologia di vettura
  • promozioni a tempo limitato
  • nuovi arrivi in concessionaria 

Se avrai studiato accuratamente la tua strategia di email marketing e segmentato correttamente il tuo database di contatti, quando farai la tua offerta commerciale i tuoi contatti saranno fortemente predisposti a coglierla e avrai molte più possibilità di portarli in showroom e trasformarli in clienti, con un indiscusso ritorno sull’investimento per il tuo fatturato aziendale.

Ora hai tutti gli strumenti che ti servono, ma prima di andare via non dimenticare di scaricare la nostra risorsa gratuita! 

Contatti
Emmemedia

Via Senna 3/5
50019 Firenze - Sesto Fiorentino
Via Pisciarelli 79
80078 - Napoli

Latest posts @emmemedia
Blog:Ultimi Articoli

La pubblicità su Facebook sta cambiando: dai Fan ai Pubblici Personalizzati

Con i nuovi criteri, il Pubblico Personalizzato di Facebook comprenderà gli utenti che hanno interagito con la pagina negli ultimi 365 giorni.

Video Marketing: i 5 errori che probabilmente stai commettendo

Ecco 5 errori da non compiere nella propria strategia di video marketing.

Emoji: quando usarle nella comunicazione aziendale